Genova, Festival della Scienza

Negli ultimi anni gli eventi che parlano di scienza e avvicinano i nostri ragazzi a questo mondo stanno finalmente aumentando,

così ho pensato di portarvi a Genova per parlarvi del Festival della Scienza.

Dal 26 ottobre al 05 novembre questa magnifica città, che sento come la mia seconda casa, ospita nelle piazze e nei palazzi,

laboratori, conferenze, spettacoli per avvicinare i più piccoli alle curiosità scientifiche.

Per poter partecipare al Festival è obbligatorio acquistare il biglietto, andando sul loro sito troverete tutte le tariffe, ma per farvi un’idea

vi giro qualche prezzo, un biglietto giornaliero costa 12,00 €, i bambini fino ai 5 anni non pagano mentre dai 6 ai 18 anni il costo è di 8,00 €

è possibile anche effettuare un abbonamento per tutta la durata del Festival.

Una volta acquistato il biglietto potrete prenotare gli eventi che più vi interessano e qui davvero avrete l’imbarazzo della scelta,

una dritta che posso darvi è di munirvi di cartina perchè, essendo sparsi per la città, correre da un evento ad un altro non è sempre così facile.

L’IIT, l‘Istituto Italiano di Tecnologia , presso il Museo di Storia Naturale Giacomo Doria, coinvolgerà i partecipanti con dei piccoli robot programmabili,

sempre nella stessa location, l’Osservatorio della Biodiversità della regione Sicilia

vi coinvolgerà in un bellissimo viaggio alla scoperta degli organi bioluminescenti e del mondo sottomarino.

I vostri figli sono appassionati di genetica?

Non vi resta che scoprirla nel laboratorio “AUG! il codice genetico in azione” presso la Biblioteca Internazionale per ragazzi Edmondo De Amicis.

Invece a la Città dei bambini e dei ragazzi gli appassionati di matematica si cimenteranno in un laboratorio molto interessante che vedrà la matematica applicata in campi assolutamente impensabili.

Insomma questi sono solo alcuni degli eventi che potrete trovare al Festival della Scienza, ci sono laboratori di ogni tipo, dal cibo, alla robotica, dal mare alle cellule.

Ma ho pensato anche a chi non abita in zona e che vuole passare un fine settimana full-immersion con la scienza, anche questa volta

ho chiesto alla gentilissima Francesca di Around Family di girarmi qualche dritta per un alloggio.

B&B dell’Acquario. In pieno porto antico un B&B con camere e servizi family. Guarda le foto e prenota con Booking

Family Hotel Balbi. Hotel 2 stelle a conduzione familiare e accoglienza casalinga. Struttura ben arredata e rifinita in palazzo d’epoca. Guarda le foto e prenota con Booking. 

Hotel Mediterranee. Albergo tre stelle con camere molto ampie vista mare, ristorante, in palazzo d’epoca. Guarda le foto e prenota con Booking.

Beh che dire adesso non avete più nessuna scusa per non organizzare un fine settimana divertente, non vi resta che correre a vedere che eventi vi interessano maggiormente e prenotarli, sicuramente vi divertirete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.