Trivial e Harry Potter

Le scuole sono finite e Ale ha avuto una pagella di tutto rispetto,

tutto merito della sua nuova motivazione, ha scoperto che in città c’è un liceo scientifico che accetta solo chi ha la media dell’otto

e così il ragazzo ha ingranato la quarta nel secondo quadrimestre e ha alzato tutti i voti ,

anche se ammetto che anche nel primo quadrimestre i voti erano tutti sopra la sufficienza.

E’ bastato davvero poco per far scattare la molla della sfida e della voglia di accedere ad una scuola competitiva per fargli accendere la voglia di impegnarsi.

E così abbiamo pensato di premiarlo con un regalo a tema Harry Potter, visto che ormai ne è diventato dipendente.

Ho scoperto questo bellissimo Trivial Pursuit da viaggio completamente dedicato al maghetto,

inutile dirvi che appena l’ho visto ho pensato che fosse il regalo giusto per lui e

che lui appena lo ha visto ha contattato subito i suoi amici per organizzare un torneo all’ultima domanda

Nella confezione si trova il famoso triangolo di Trivial che contiene un dado e 600 domande sul magico mondo di Hogwarts.

Le domande sono divise per categorie:

Arti oscure

Hogwarts

Formule magiche e pozioni

Oggetti magici

Personaggi magici

Creature e animali fantastici

E ovviamente le domande possono essere integrate al classico e intramontabile Trivial Pursuit.

Ormai il gioco è diventato il compagno inseparabile dei pomeriggi d’estate e lo custodisce gelosamente in camera sua lontano

dalle grinfie della sorella che vorrebbe accaparrarselo.

2 Commenti

  1. CeleTheRef

    Aspetta solo che scoprano le carte di Magic…

    Risposta
    1. Chiara Gifted (Autore Post)

      Voglio vivere nell’ignoranza

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.