E poi… e poi vorrei fare solo la mamma

Ormai mi succede sempre più spesso,

questo pensiero sta diventando davvero molto ricorrente, molto più adesso che quando i ragazzi erano piccoli;

un detto dice “figli piccoli problemi piccoli, figli grandi problemi grandi” e, ultimamente, penso che questo detto sia molto vero.

Ale ha 15 anni ed Ele 11, eppure, forse a causa di questa situazione molto particolare, hanno bisogno della mia presenza,

hanno bisogno di spezzare l’ansia che li attanaglia per una situazione non bene definita,

hanno bisogno ancora dei miei abbracci e di parlare con me di quello che li turba

e io vorrei tanto avere il lusso di potermi permettere di stare a casa con loro,

di accogliere le loro richieste,

di passare momenti spensierati con loro e

di ascoltarli nel momento esatto in cui ne hanno bisogno e non la sera dopo 8 ore di lavoro in cui ho dedicato la mia forza e la mia pazienza a terze persone

eppure non posso farlo e non potrò mai farlo perchè senza il mio lavoro non potremmo  permetterci gli specialisti che ci stanno aiutando in questi anni,

non potremmo  permetterci il pc di Ale che gli serve per la scuola o i corsi extrascolastici che li tengono a galla.

Non posso appoggiarmi a nessuno, non abbiamo più nonne disponibili o aiuti di vario genere

è tutto sulle nostre spalle,

anzi mi correggo è tutto sulle mie spalle

e so che mi capite, perchè in questi anni tra tutti i messaggi che mi sono arrivati ce n’è stato solo uno di un papà

il resto è sempre di mamme che chiedono,

si informano,

domandano,

piangono,

cercano,

vogliono essere rassicurate

è come se i figli, nel momento in cui si ha più bisogno, siano solo di competenza di noi madri.

Oggi va così, l’inizio incerto del nuovo anno scolastico mi sta scombussolando

e voglio inviare a tutte voi un abbraccio virtuale perché sono consapevole che quest’anno, più degli altri anni,

non sarà affatto una passeggiata.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.