Latest Posts

Storia di due fratelli, Daniele e Matteo

Iniziamo questa nuova rubrica dedicata alle interviste, ho visto che la mia idea di raccontare la vostra esperienza di famiglia con ragazzi plusdotati è stata accolta con molto entusiasmo e vi ringrazio moltissimo per aver risposto alle mie domande. Vorrei…
Leggi il seguito

Oggi abbiamo ringraziato la Dirigente

Eravamo a scuola per la recita di Natale di Ele, e prima di uscire siamo passati in dirigenza. Abbiamo chiesto al bidello se potevamo parlare con la dirigente e lui ci ha detto di attendere, dopo qualche minuto ci riceve…
Leggi il seguito

La nostra gita a Rho

Come avevo scritto, giovedì 8/12 abbiamo portato i ragazzi a Rho Fiera per la manifestazione Artigiano in Fiera Che dire ci siamo trovati in un mondo bellissimo, potrei parlarvi dei fantastici artigiani che il mondo ci invidia, profumi e sapori…
Leggi il seguito

Anche l’albero è fatto

Per me questo periodo dell’anno non è affatto facile, troppi dolori ho provato vicino al Natale e la mente corre sempre a ricordarmeli. Quando la viglia di Natale perdi il tuo primo bambino e devi subire un’operazione d’urgenza per una…
Leggi il seguito

Mia suocera

    In questi ultimi giorni ho messo alcuni post dove compare mia suocera, e volevo parlarvi di lei. Dovete sapere che abbiamo solo 20 anni di differenza, quando ci siamo sposati lei ne aveva 42 ed è diventata nonna…
Leggi il seguito

Io e mio marito

Dovete sapere che in casa nostra regna un clima di autoironia ai massimi livelli e di questo devo ringraziare immensamente mio marito che ha insegnato alla sottoscritta a non prendersi mai sul serio; prima ero un tipo molto palloso, adesso…
Leggi il seguito

Cercare un contatto

In questo periodo stare con Ale è come stare sulle montagne russe, la preadolescenza sta facendo capolino e lui è sempre più distante, si chiude in camera con le cuffie ad ascoltare la musica, non ascolta niente e nessuno, non…
Leggi il seguito

Ale è ai domiciliari

Oggi il ragazzo è arrivato a casa con la quarta nota in un mese, sempre per le ragioni che vi avevo elencato precedentemente e ho sbroccato, gli ho detto che da oggi sarà ai domiciliari, potrà uscire da camera sua…
Leggi il seguito

Perchè si dice Namasté?

Altra domanda da parte dei ragazzi Namasté è un saluto che ha origine in Nepal e in India ma che si usa in molte regioni dell’Asia e viene utilizzato sia quando ci si incontra che quando ci si lascia Namasté…
Leggi il seguito

Ale sta piangendo

come dicevo in un post precedente Ale sta prendendo la scuola sottogamba, vuole fare il bello e il cattivo tempo, si dimentica il materiale e i compiti, e accampa scuse allucinanti; sono già arrivate tre note, e nonostante io lo…
Leggi il seguito